Passa ai contenuti

5 tips per diventare una vera Planner Person


Non nasciamo organizzati e la pianificazione è una di quelle competenze che acquisiamo con la costanza.

Non è nemmeno obbligatorio essere organizzati, su questo insisto da tempo, funziona se ci fa stare meglio, se ci fa vivere più serenamente e ci aiuta a portare a termine i nostri compiti, se il dover essere organizzati diventa fonte di ansia allora io suggerisco di vivere disorganizzati ma felici!

Detto questo vorrei lasciarti qualche consiglio per la tua pianificazione, può essere più semplice di quello che pensi!



1. SCEGLI L' ANALOGICO
Che si tratti di lavorare da casa o di un lavoro d'ufficio, siamo inevitabilmente e, fortunatamente sotto molto aspetti digitali. Non sempre però una app è la soluzione giusta, spesso ne abbiamo troppe, stiamo troppo tempo con il telefono in mano e diventa difficile tenere tutto sotto controllo. Carta e penna sono molto più semplici!

Scrivere ci rende più coinvolti e concentrati sul compito da svolgere. Non lo dico io, ci sono moltissime ricerche a riguardo che hanno confermato questa teoria. Tenere traccia alla vecchia maniera, su di un planner, un'agenda, un semplice quaderno funziona!

2. CODIFICA CON I COLORI
Utilizza i colori per le diverse task. Suddividi le tue giornate in categorie e distinguile usando colori differenti: ad esempio arancione per le riunioni, blu per la pianificazione dei pasti, rosa per gli appuntamenti personali ecc... Questo ti aiuterà nella consultazione della tua pianificazione quotidiana (basterà un colpo d'occhio) e sarà inoltre anche molto piacevole, permettendoti di rendere più allegro (con semplicità) il tuo planner!

3. START BIG
Parti dall'indicare nel tuo planner tutti i grandi eventi, questo ti aiuterà poi ad incastrare gli impegni occasionali e dell'ultimo minuto. Prova a iniziare ogni mese sfogliando il tuo planner e scrivendo compleanni, anniversari, scadenze importanti, eventi ricorrenti e riunioni abituali. Avrai così ben chiaro una buona parte dei tuoi impegni ed appuntamenti, pianificare tutto il resto sarà più semplice.

4. CREA UNA ROUTINE
Diventare più organizzati e pianificare per bene ci aiuterà a gestire al meglio quello che accade. Stabilire un rituale può aiutarti a inserire questa pratica nelle tue giornate. Concediti un momento di tranquillità in con il tuo caffè del mattino in cui siete solo tu e il tuo planner per pochi minuti, sfogliandolo e annotando le varie attività della giornata, to do list e wish list. Rendilo un momento tuo, piacevole e rilassato, magari con un sottofondo musicale, organizzarsi è un piacere, un regalo che ci facciamo perchè semplificherà la gestione del tutto.

5. TELEFONO, PORTAFOGLIO, CHIAVI E PLANNER
Porta sempre con te il tuo planner! Tienilo a portata di mano, che sia nella borsa o sulla scrivania, soprattutto all'inizio della giornata. Mantenerlo aperto al giorno (o alla settimana) in corso incoraggerà l'uso quotidiano e sarà il tuo unico strumento per gestire le tue giornate.

0 Commenti

Non ci cono commenti, posta il primo!

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.